Archivi categoria: cortometraggi

ADAM: Episode 3, il fantastico nuovo corto Sci-Fi di Oats Studios

ADAM è una serie di cortometraggi, che racconta la storia della schiavitù e liberazione di un gruppo di robot. Il primo episodio, realizzato nel 2016 da Veselin Efremov, venne creato per testare le capacità del game engine Unity. Il secondo, che potete vedere qui, venne invece sviluppato all’interno del progetto di cortometraggi fantascientifici Oats Studios. Adesso è possibile guardare il terzo episodio di ADAM che trovate in coda al post. La qualità grafica è sempre altissima, così come l’attenzione ai dettagli. Buona visione!

The Wake: la rinascita crionica di una donna in un brevissimo ma spettacolare corto Sci-Fi

 

The Wake è un cortometraggio di soli 1.47 minuti, eppure il livello grafico CGI è talmente alto da lasciare a bocca aperta. Diretto da Andrew Haynes, The Wake narra la rinascita crionica di una donna che si trova dotata di un nuovo corpo meccanico. Da notare l’altissima attenzione ai dettagli. Segue il corto, buona visione!

Good Business: lo stupendo corto Sci-Fi sul mercato delle armi

Good Business, diretto da Ray Sullivan, è un cortometraggio della durata di poco più di 4 minuti che però riesce a colpire non solo per la qualità degli effetti speciali. Ma anche per l’argomento, poco affrontato nell’ambito dei cortometraggi Sci-Fi, ovvero il mercato delle armi. Basato su un fumetto di Simon Roy, Good Business è l’esempio perfetto di ciò che può fare la fantascienza, facendoci riflettere sulle dinamiche del mondo reale attraverso l’immaginazione.

 

Cargo: il commovente corto post-apocalittico zombie diventato un cult

Cargo, finalista al Tropfest Australia 2013 – il più grande film festival di cortometraggi del mondo – ha conquistato negli anni un grande successo, specialmente fra gli appassionati di zombie che lo ritengono uno dei migliori cortometraggi mai realizzati sul tema. Diretto da Ben Howling e Yolanda Ramke, Cargo racconta la storia di un padre che cerca disperatamente di salvare la figlia neonata. È un cortometraggio intenso e realizzato in modo egregio che proprio per questo siamo felici di segnalarvi:

Gertie, il dinosauro: uno dei primi cartoni animati della storia da guardare gratis online

Gertie, il dinosauro, diretto dal grande animatore ed illustratore statunitense Winsor McCay, è una di quelle pellicole che hanno fatto la storia del cinema. Realizzata nel lontano 1914, ha ispirato la storia e l’evoluzione del cartone animato, sia per via della caratterizzazione del personaggio principale, il brontosauro Gertie, che sembra già anticipare un qualcosa di disneyano, sia perché fu il primo film a utilizzare la keyframe animation. Non solo, ma nella parte finale, dove McCay entra in scena, sembra addirittura anticipare la tecnica mista. Buon divertimento con Gertie, il dinosauro!

 

The Maker, lo stupendo corto in stop motion con 7 milioni di visualizzazioni

The Maker è il secondo cortometraggio in stop motion realizzati da Zealous Creative (dietro a cui troviamo la mente e il talento del regista Christopher Kezelos), dopo un altro cortometraggio che 6 anni fa ebbe anch’esso molto successo: Zero. The Maker è una storia commovente, profonda, molto ben curata nei dettagli, che riesce a racchiudere in solo 5 minuti quella che è un po’ la storia di qualsiasi artista: dai successi e fallimenti inevitabili nel processo creativo, alla solitudine, all’amore. Buona visione!

Praetoria: il nuovo brevissimo ma stupendo corto di Oats Studios

Oats Studios sembra non aver intenzione di smettere di deliziare tutti gli appassionati di fantascienza. E questa volta lo fa con un cortometraggio brevissimo intitolato Praetoria. Secondo Oats Studios, questo corto sarebbe più che altro un “test” per sondare le acque. Dietro al progetto infatti si nasconde qualcosa di molto più ampio, “a huge galactic story.” Vi lasciamo al filmato. Buona visione!