Archivi categoria: segnalazioni

Navicelle spaziali a confronto: il video YouTube

Starships size comparison è un video realizzato dal canale YouTube MetaBallStudios che mostra moltissime – tutte sarebbe impossibile – navicelle spaziali della fantascienza, messe a confronto l’una con l’altra, con tanto di misurazioni in metri. Impariamo così che l’Enterprise NC 1701 di Star Trek, ad esempio, era lunga 289 metri, mentre la navicella spaziale The Ark del videogame Halo con i suoi 127530 chilometri fa apparire piccolo anche il pianeta Terra. Segue il video, buona visione!

Il 17/18/19 marzo Kipple ti regala 10 euro in libri, musica e gadget

PROMO #NEWSITE: Rullo di tamburi per festeggiare il lancio del nuovo sito!

Il 17/18/19 marzo ti regaliamo 10 euro da spendere su www.kipple.it. Eh sì, ci siamo fatti nuovi e più belli, abbiamo riordinato i contenuti e passato notti insonni, ma ora eccoci qui con i pixel tirati a lucido.

COME FUNZIONA
1) Vai sul sito www.kipple.it, registrati e crea un ID Kipple, o se ne hai già uno usa quello nel modulo LOGIN.

2) Puoi scegliere tutto quello che ti piace di più dal catalogo, tra Libri, eBook, Musica e Gadget.

3) Infine clicca su acquista – inserendo il codice promozionale: #newsite – e scarica gli ebook, oppure ordina l’invio di libri cartacei e gadget.  | Don’t mind: le spese di spedizione sono escluse!

The Reaping, la serie Tv indie italiana distribuita in tutto il mondo: ecco come guardarla online

The Reaping, la serie indie italiana che sta ottenendo un successo incredibile anche all’estero, creata da Roberto D’Antona e prodotta dallo stesso D’Antona insieme ad Annamaria Lorusso, è ora disponibile online su Amazon. Basta che clicchiate qui per raggiungere la pagina Amazon Prime dedicata alla serie. Chi volesse saperne di più, può anche leggere l’intervista che Kipple ha fatto al regista/attore Roberto D’Antona e all’attore Mirko Giacchetti cliccando qui. Segue il trailer.

Presentazione e reading di Ceneri Postatomiche @ Kowalski di Genova

Domenica 5 marzo, alle 19.30, nella più ampia cornice della rassegna Poeme Electronique vol.2, verrà presentata e recitata dall’autore Christian Humouda la silloge Ceneri Postatomiche, edita da Kipple Officina Libraria nell’ambito della collana Versi Guasti, diretta da Alex Tonelli. Accanto a Christian, una performance sonora di Raffaello Bisso My Right of Frost – completerà la sperimentazione poetico-elettronica della serata; coordinerà l’evento, che si svolgerà presso il pub Kowalski di Via Dei Giustiniani 3r, Genova, la nostra artista e comunicativa Ksenja Laginja.

Imminente la scadenza del Premio Kipple 2017

Vi ricordiamo che alla fine di questo mese, il 31 marzo, scadranno i termini per la partecipazione al Premio Kipple, concorso riservato ai romanzi di Fantascienza, Narrativa di anticipazione, Neo-noir (thriller e new weird) e Horror. Come da tradizione, il vincitore verrà pubblicato in cartaceo ed ebook. Qui sotto i passi salienti del bando: affrettatevi!

1) Sono ammesse solo le opere in lingua italiana inedite, mai pubblicate su carta, digitale e sul WEB, neppure parzialmente. I romanzi devono avere la lunghezza minima di 100 cartelle dattiloscritte e massima di 400 cartelle (per cartella s’intende, all’incirca, una pagina da 60 battute di 30 righe, cioè 1800 caratteri spazi inclusi).

2) Il contenuto deve essere SOLO ed ESCLUSIVAMENTE fantastico. Non saranno ammesse opere di fantasy o urban fantasy.

GENERI LETTERARI AMMESSI:
– Fantascienza (hard science-fiction, post-cyberpunk, steampunk)
– Narrativa di anticipazione
– Neo-noir (thriller e new weird)
– Horror

Testi di qualsiasi altra natura NON verranno presi in considerazione.

3) È possibile partecipare con più opere.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
La quota di partecipazione è di 15 € perogni racconto, da accreditare entro il 31 marzo 2017
su:

I) conto corrente postale n° 43103274 con causale “Premio Kipple 2017”

II) tramite bonifico con le coordinate bancarie:
IBAN IT95W 07601 01600 000043103274 intestato a Gianluca Cremoni
con causale “Premio Kipple 2017”

III) tramite pagamento paypal: kol@kipple.it

SCADENZA
La scadenza è fissata per il
31 marzo 2017 (compreso).

4) I racconti devono essere spediti in allegato all’indirizzo:kol@kipple.it
indicando nell’oggetto dell’e-mail “Premio Kipple 2017”.

Nel corpo della mail dovrà essere presente: il Titolo (o i titoli) dell’opera, l’Autore e la dicitura: “dichiaro che l’opera allegata non deriva da plagio e di essere in possesso di tutti i diritti ad esso connessi; ai sensi del d.lgs. 30 giugno 2003 n.196”, “acconsento al trattamento dei dati personali da me forniti”.

In allegato dovrà esserci il testo salvato come “titolo opera” di “nome autore” (con nome dell’autore, il titolo dell’opera e un indirizzo email sul frontespizio della prima pagina) e deve essere presentato SOLO in formato elettronico .doc, .rtf, .odt o .docx e, sempre in allegato, la ricevuta del pagamento.

5)Il vincitore del Premio avrà diritto alla pubblicazione del romanzo in formato CARTACEO distribuito su Amazon in opzione “ondemand” e sulle librerie online, e in versione DIGITALE su tutti i portali online quali Kobobooks, IBS, Mediaworld, Unilibro, LaFeltrinelli, Biblet, Bol, Bookrepublic, ecc., su Amazon IT, US, UK, DE, FR, ES, JP, CA, IN, MX, e AppleStore (iTunes).

L’autore riceverà un regolare contratto editoriale entro la fine del 2017.

Per chi fosse ancora indeciso, uno sguardo al palmarés potrà forse aiutare:

2008 – I signori del Malsem, di Biancamaria Massaro (disponibile in cartaceo ed ebook)
2009 – Ultima pelle, di Alberto Cola (disponibile in cartaceo ed ebook)
2010 – La pesatura dell’anima, di Clelia Farris (disponibile in cartaceo)
2011 – Il canto oscuro, di Alessio Brugnoli (disponibile in cartaceo ed ebook)
2012 – I negromanti, di Alessandro Forlani (pubblicato da Urania)
2013 – L’era della dissonanza, di Matteo Barbieri (disponibile in cartaceo ed ebook)
2014 – Lithica, di Alessio Brugnoli (disponibile in cartaceo ed ebook), e Black Blade di Marco Milani (disponibile in cartaceo ed ebook)
2015 – Non ci sono dei oltre il tempo, di Davide Del Popolo Riolo (disponibile in cartaceo ed ebook)
2016 – Freakshow, di Luigi Straneo Pee Gee Daniel (disponibile in cartaceo ed ebook)

Vogliamo leggervi e farci stupire da voi, fate presto!

Kipple Officina Libraria finalista allo Stoker Award 2016

Sono stati resi noti i nomi dei finalisti al prossimo Bram Stoker Award, che premia le migliori opere di letteratura horror e dark fantasy e che si svolgerà a Long Beach, California, il 29 aprile, a bordo della famosa Queen Mary.

Kipple è in corsa nella categoria “Raccolta di poesie” con Sacrificial Nights, di Bruce Boston e Alessandro Manzetti, poesie e brevi racconti dark in lingua inglese, e per confermare il buon momento italiano segnaliamo che Manzetti è presente in finale anche nella categoria “Miglior Antologia” con The Beauty of Death, edita dalla sua casa editrice Independent Legions Publishing. L’elenco completo dei finalisti lo si può trovare sul blog Weirdianasite.

Attendiamo frementi i risultati che ci giungeranno dalla Queen Mary augurandoci di festeggiare tutti i titoli italiani in lizza. KeepTalking!

Call of Cthulhu: The Official Game, il videogioco PS4 ispirato all’universo di HP Lovecraft

cthulhu

Call of Cthulhu: The Official Game, videogioco ispirato all’universo creato dall’autore horror H.P. Lovecraft, sarà presto disponibile per la Playstation 4. Il gioco, sviluppato da Cyanide Studio, segue le vicende di un investigatore, Edward Pierce, che proverà a risolvere un omicidio inspiegabile. Saranno proprio le sue investigazioni a fargli conoscere un universo terrificante. Non si conosce molto altro, per quanto riguarda la trama. Il gioco dovrebbe però essere rilasciato entro la fine del 2017. Segue il trailer.