Archivi tag: DeepCon

Lukha B. Kremo vince il Trofeo Cassiopea 2017 con Pulphagus®

Ieri sera, all’Hotel Ambasciatori di Fiuggi, nell’ambito della manifestazione DeepCon, il nostro editore Lukha B. Kremo ha vinto il Trofeo Cassiopea riservato ai romanzi di Fantascienza editi, con Pulphagus®, già Premio Urania 2015: in altre parole, Pulphagus® è risultato il miglior romanzo italiano del genere degli ultimi cinque anni.

Momenti di festa in redazione Kipple per l’inattesa ma meritata vittoria del nostro Kremo. Adesso il futuro ci aspetta, come sempre.

Kipple partecipa alla DeepCon di Fiuggi, venerdì 7 aprile alle 16.30

Su Fantascienza.com il programma della DeepCon di Fiuggi, che si svolgerà da oggi 6 aprile fino a domenica 9. Spiccano ospiti di rilievo, tra i quali Giuseppe Lippi di Urania – per l’elenco completo delle stars leggete poco più sotto. Per quanto riguarda, invece, gli splendidi panel programmati dall’organizzazione, vi segnaliamo quello di pertinenza Kipple e Delos dove venerdì 7 aprile alle 16.30, Emanuela Valentini e parte della redazione Kipple – Ksenja Laginja e Sandro Battisti – illustrano l’antologia Hai trovato orgasmi nel collettore quantico?, Il paradigma imperiale di Battisti e Angeli di plastica, il romanzo della Valentini edito da DelosDigital. Un grazie di cuore agli organizzatori, Flora Staglianò e Salvatore Proietti.

Da segnalare anche la premiazione dell’ormai consolidato e prestigioso Premio Cassiopea, sabato sera alle 22.00; ci vediamo lì, quindi?

Where everybody knows your name, and they’re always glad you came, viene dalla sigla delle serie Cheers il motto della Deepcon, una delle convention italiane dal clima più «amichevole». Quattro giorni a rilassarsi (volendo anche nelle vasche termali dell’hotel), mangiare e parlare di fantascienza all’Hotel Ambasciatori di Fiuggi. Gli ospiti di quest’anno includono l’attore Peter Williams (Stargate SG-1), lo scrittore Lavie Tidhar, il curatore di Urania Giuseppe Lippi, Eric Stillwell, produttore per la Disney, l’ormai abituale presenza di Lolita Fatjo, il geologo veterano del polo sud Giampietro Casasanta e il fisico Marco Casolino.

Where have they been? 10 anni connettivisti, dalle Origini al Next-Stream

Presentazione in gran spolvero per i connettivisti, che alla convention annuale della DeepSpaceOne presentano un primo consuntivo decennale e festoso della loro attività. Grazie a Flora Staglianò e a Salvatore Proietti in primis, Giovanni De Matteo e Sandro Battisti saranno presenti sabato 21 marzo alle ore 14.30, moderati proprio da Proietti, presso l’Hotel Ambasciatori di Fiuggi in via dei Villini 8, per ricordare questo decennio esaltante appena concluso. La decade in esame è culminata poche settimane fa con la pubblicazione da parte di Kipple Officina Libraria di NeXT-Stream, il progetto di espansione del Movimento verso le tematiche non di genere; tale progetto è solo l’ultimo dei tanti concept connettivisti pubblicati da Kipple, e sarà ampiamente illustrato durante la presentazione alla convention.

L’evento DS1 si svolgerà dal 19 al 22 marzo; ci vediamo lì?