Archivi tag: audiolibri

Kipple presenta l’audiolibro ‘Io sono nessuno. Tu chi sei?’ Silvio Raffo recita Emily Dickinson

Kipple Officina Libraria presenta Io sono nessuno. Tu chi sei? / I’m Nobody. Who Are You? Silvio Raffo recita Emily Dickinson, audiolibro CD che raccoglie le letture in lingua italiana e originale inglese di Silvio Raffo, il più importante traduttore italiano della poetessa statunitense Emily Dickinson.
Si tratta di una sontuosa Suite di cinquanta minuti, impreziosita nei momenti più intensi dalle sonorità atmosferiche di Lukha B. Kremo aka Krell. Completano l’opera alcuni interventi critici di Raffo per tracciare ad ampio spettro la biografia dell’autrice.
La copertina è a cura di Ksenja Laginja con una fotografia di Dino Ignani, mentre le registrazioni sonore sono di Stefano Bertoli.

La quarta

Un viaggio indimenticabile nella poesia di Emily Dickinson realizzato da Silvio Raffo, il più grande interprete e traduttore italiano della poetessa americana nonché poeta, che recita l’opera “Io sono nessuno. Tu chi sei? / I’m Nobody. Who Are You?”, in italiano e in lingua originale inglese, inframezzate a lezioni di critica e storia della Dickinson, nell’amabile contesto musicale dei brani Krell che fanno da sottofondo ai tratti salienti della recitazione.

La voce narrante

Silvio Raffo è nato a Roma, vive a Varese, dove dirige il centro di cultura creativa “La Piccola Fenice”, attivo dal 1986. Traduttore, poeta e narratore, ha collaborato con radio, televisioni svizzere e italiane, e giornali, fra cui il mensile «Poesia». Nel 1997 è stato finalista al Premio Strega con il romanzo “La voce della pietra” (Il Saggiatore, 1996) dal quale è tratto il film Voice from the Stone, con Emilia Clarke e Marton Csokas, regia di Eric D. Howell. È considerato fra i massimi esperti della poetessa statunitense Emily Dickinson in Italia.
Nel 2008, insieme a Linda Terziroli, ha ideato e organizzato il Premio Guido Morselli. Ha insegnato fino al 2014 lettere classiche al Liceo Classico Ernesto Cairoli di Varese e dal 2014 insegna al Liceo Linguistico G.B. Vico di Varese.

La collana F451

F451 è la collana dedicata agli audiolibri, disponibili in download digitale. La particolarità delle visioni editoriali della casa editrice si riflette anche nelle scelte delle sonorità inusuali e nopop, gli autori di poesia e narrativa di genere hanno ora la loro occasione nel mondo delle opere recitate.

Io sono nessuno. Tu chi sei? / I’m Nobody. Who Are You? Silvio Raffo recita Emily Dickinson

Fotografia in copertina di Dino Ignani
Grafica a cura di Ksenja Laginja
Tecnico del suono Stefano Bertoli
Musiche di Krell

Kipple Officina Libraria
Collana F451 — Audiolibro / CD cinquanta min. ca. — ISBN — 978-88-98953-91-2 — € 1.95 / 9.99

Link

Viaggi straordinarissimi di Saturnino Farandola e altri audiolibri in italiano da scaricare gratis

L’opera Viaggi straordinarissimi di Saturnino Farandola (Voyages très extraordinaires de Saturnin Farandoul) appartiene a quella schiera di libri che nel secolo a seguire hanno poi ispirato la fantascienza che tanto ha proliferato nelle riviste pulp. Scritto dall’autore Albert Robida nel 1879, il libro – che narra le avventure fantastiche di Saturnino con un tono leggero e ironico che a tratti si accosta a quello di Jules Vernecontiene anche molti degli elementi oggi inglobati dal sottogenere steampunk

Grazie ad Audiolibri Corsari, a questo indirizzo è possibile ascoltare gratuitamente la versione completa del romanzo in formato audio. Ma non solo: sempre nello stesso sito, anche se nella sezione donatori, troviamo infatti molti altri libri e racconti firmati dai grandi autori del fantastico, da H.P. Lovecraft (di cui ci siamo già occupati di recente qui e qui) a Jack London. Audiolibri Corsari è infatti “un progetto a lungo termine per la pubblicazione in rete di audiolibri in forma amatoriale, particolarmente rivolto alla divulgazione di narrativa popolare e di avventura.”

Sconti sugli audiolibri Kipple in occasione del Festival del Cinema

Vi segnaliamo che da oggi 28 agosto fino al 7 prossimo settembre, in occasione del Festival del Cinema, sconteremo del 20% i nostri audiolibri, con un’iniziativa che rasenta il sottocosto. Cosa aspettate? Cliccate qui per consultare l’intero catalogo.

Gli audiolibri Kipple su Il Narratore

Gli audiolibri Kipple viaggiano anche su altri negozi digitali. E’ il caso di tre opere della nostra casa editrice, nell’ordine Il gatto di Schrödinger e altre storie e Quello che resta del sole di Lukha B. Kremo, insieme a Vertigine di Vidherr. I file mp3 sono in vendita a 4.99€ l’uno e sono letti da Lorenzo Visi.
Una proposta interessante per le vacanze, senza nemmeno l’ingombro della carta, e nemmeno dei lettori eBook: dovete soltanto mettervi sotto l’ombrellone e ascoltare, magari a occhi chiusi, le proposte connettiviste dei nostri autori.

Altri audiolibri da Kipple, le nuove uscite

Continuano le uscite Kipple in ambito audiolibri. Sono presenti sul sito istituzionale della casa editrice i titoli:

Questi nuovi titoli hanno un prezzo difficilmente eguagliabile sugli altri portali: 2.5€
Rimanete in ascolto per altre novità, il discorso audiolibri è appena cominciato. Intanto, vi lasciamo alle sinossi delle opere:
Quel che resta del sole – Qualcuno sta cercando di cambiare gli avvenimenti del Novecento per trarne vantaggio. Le stragi che si potevano evitare, i massacri inutili, gli incidenti da prevenire. Un Secolo pieno di tragici avvenimenti sta per essere “ripulito”. Ma non è detto che tutte le conseguenze siano postive. L’incubo di una discronia perfetta, che cambierà la Storia.

Il gatto di Schrodinger – Il racconto capolavoro che indaga le curiose implicazioni della Meccanica Quantistica. Una storia dolce e crudele in un mondo dove le città sono strutture dalla verticalità indefinita. La storia di due pazienti di un ospedale molto speciale. Infine, l’incubo di una discronia perfetta, che cambierà la Storia. Contiene anche il manuale originale dei Viaggi nel Tempo. Bestseller su Amazon.
Vertigine – Un piccolo capolavoro senza tempo, che sconvolge le nostre normalità quotidiane con una possente carica onirica e visionaria da… Vertigine!
Un piccolo must da custodire gelosamente, uno dei più bei racconti apparsi sulla rivista del Movimento connettivista NeXT.

Listen to… gli audiolibri di Kipple!


All’estero gli audiolibri da molti anni costituiscono un valido supporto alternativo o, a seconda delle preferenze, integrativo alla lettura tradizionale. Finalmente anche nel nostro Paese si è notato un certo interesse nei confronti di questo formato, a nostro avviso comodo e, perché no, anche potenzialmente più coinvolgente della “semplice” lettura.
Potevamo noi di Kipple, editore a forte vocazione interattiva e che ha fatto dell’innovazione la propria cifra distintiva, trascurare l’audiolibro? Certo che no, infatti è con un certo orgoglio che vi annunciamo l’avvio di una nostra F451 collana di audiolibri, che abbiamo denominato F451.
La collana si avvale di due canali distributivi: da un lato ilnarratore.com (su questo portale i primi audiolibri SF sono targati Kippleun primato di cui, non vogliamo ammantarci di falsa modestia, andiamo fieri); dall’altro, i principali store on line di musica, iTunes Store di Apple compreso. 
La serie si apre alla grande, con un trittico di agghiaccianti racconti della nostra Alda Teodorani, regina indiscussa dell’horror italicoStefania, LaraMonte Mario  (audiolibro unico) e con La danza degli spettri quantistici/L’occhio delle stelle di Marco Moretti, Giovanni De Matteoe Sandro “Zoon” Battisti.


Il lettore di quest’ultimo audiolibro è Lorenzo Visi, che ama definirsi “un comunicatore”. Persona ricca di esperienza, con i suoi 27 anni nel settore delle comunicazioni, realizza tv e radio personalizzate per aziende, segue progetti multimediali per associazioni legate alla Comunità Europea, cura contenuti giornalistici per siti internet, segue un ufficio stampa e insegna comunicazione radiofonica e televisiva al Liceo Classico Perticari di Senigallia.
Ma diversi altri audiolibri sono in cantiere. Continuate dunque, non solo a leggerci, ma anche ad… ascoltarci! L’abbraccio di Kipple al mondo digitale non si fermerà qui, potete giurarci.