Archivi categoria: segnalazioni

Roberto Bommarito tra i finalisti del Premio Urania Short

Su Fantascienza.com c’è la lista dei finalisti del Premio Urania Short, contest dedicato ai corti di fantascienza. Risalta il nome del nostro redattore e autore Roberto Bommarito, che ha partecipato al Premio scrivendo il racconto Metallo insieme ad Alessandro Napolitano, altro autore che apprezziamo da lungo tempo.

La redazione Kipple si complimenti con Roberto e Alessandro, ma naturalmente anche con tutti gli altri finalisti. Il verdetto a StraniMondi, a Milano, a metà ottobre.

Premio Vegetti all’Impero restaurato di Sandro Battisti

Tornata da San Marino, la famiglia Kipple è lieta di comunicare che il nostro Sandro Battisti ha vinto la VI edizione del Premio Vegetti 2017, nella sezione Miglior Romanzo di Fantascienza, con L’IMPERO RESTAURATO, già vincitore del Premio Urania Mondadori 2014. Complimenti inoltre per Giovanni Mongini, vincitore nella sezione Miglior Saggio di Fantascienza con L’UNIVERSO DI CELLULOIDE.

The Kipple strikes back!

A Castiglioncello L’ultimo angolo di mondo finito

Presentazione connettivista per Giovanni “Kosmos” Agnoloni, che il 31 agosto a Castiglioncello, Livorno, illustrerà il suo ultimo romanzo L’ultimo angolo di mondo finito. L’autore sarà presentato da Lukha B. Kremo, vincitore dello scorso Premio Urania, assieme a Lietta Manganelli ed Edoardo Volpi Kellermann. Alle ore 21.00, presso la Limonaia: chi può vada!
lultimo-angolo-di-mondo-finito-copertina

Il 31 luglio scadono i termini per lo ShortKipple

Tra una settimana esatta, il 31 luglio, scadono i termini per partecipare al prestigioso Premio ShortKipple, il contest riservato ai racconti brevi in lingua italiana inediti, mai pubblicati su carta o in digitale, neppure parzialmente. I racconti devono avere la lunghezza minima di 5 cartelle dattiloscritte e massima di 20 cartelle (per cartella s’intende, all’incirca, una pagina da 60 battute di 30 righe, cioè 1800 caratteri spazi inclusi).
Il Premio è ormai giunto alla settima edizione e ha nel suo palmares vincitori prestigiosi e scrittori che all’epoca erano alle prime affermazioni, testimone ciò di una versatilità del Premio che non ha eguali nel panorama editoriale italiano.

Come partecipare? Estraiamo dal bando:

Il contenuto deve essere SOLO ed ESCLUSIVAMENTE fantastico.

I generi ammessi sono:

– fantascienza (hard science-fiction, post-cyberpunk, steampunk, bio-punk)
– narrativa di anticipazione
– neo-noir (thriller e new weird)
– horror
– urban fantasy

Testi di qualsiasi altra natura NON verranno presi in considerazione.

È possibile partecipare con più opere e la quota di partecipazione è fissata in 5 € per ogni racconto da inviare alternativamente a:

  • conto corrente postale n° 43103274 con causale “Premio Short-Kipple 2017”

  • tramite bonifico con le coordinate bancarie: IBAN IT95W  07601 01600 000043103274 intestato a Gianluca Cremoni con causale “Premio Short-Kipple 2017”

  • tramite paypal: kol@kipple.it

Il vincitore del Premio avrà diritto alla pubblicazione del racconto sulla collana eBook “Capsule”, distribuita su tutti i portali on-line quali IBS, Kobobooks, Mediaworld, Unilibro, LaFeltrinelli, Biblet, Bol, Bookrepublic, ecc., su Amazon relativamente ai siti Usa, UK, Italia, Francia, Spagna, Germania, Canada, Brasile, India e Messico e su GogleLibri di GooglePlay.

Riepilogo:

Lunghezza: min 5 max 20 cartelle
Scadenza: 31 luglio 2017 (compreso)
Invio a: kol@kipple.it in formato .doc, .rtf, .odt o .docx.
Quota di partecipazione: 5 € ogni racconto

Vi aspettiamo numerosi, avete ancora sette giorni di tempo per stupirci con l’Impossibile che diventa Reale!