NASA: Il motore impossibile potrebbe funzionare davvero, raggiungeremo la luna in 4 ore

emdrive

Nonostante il grande scetticismo di molti, secondo un documento pubblicato dall’American Institute of Aeronautics and Astronautics intitolato Measurement of Impulsive Thrust from a Closed Radio Frequency Cavity in Vacuum, i primi esperimenti con la propulsione elettromagnetica condotti nel Laboratorio Eagleworks dalla NASA avrebbero dato risultati positivi. Un propulsore EM-Drive sarebbe capace di produrre una spinta superiore a quella dei normali motori a razzo, senza però l’uso di carburante. In futuro il motore potrebbe permettere di raggiungere la luna in solo 4 ore e Marte in 70 giorni. Dopo i primi test di laboratorio, il prossimo passo consisterà nel testare il propulsore in condizioni reali.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...